Corso per la fascia di età compresa tra i 15-20 anni.
L’adolescenza è l’età delle scoperte, delle emozioni, dell’espressività. E’ un periodo
importantissimo in cui si sviluppano e perfezionano tutte le caratteristiche che formeranno poi la
persona adulta.
La recitazione è un’attività formativa molto utile, perché permette al ragazzo di mettersi in gioco,
facendo in modo che sviluppi le proprie capacità creative e impari a gestire le emozioni, sia in
relazione a se stesso che con gli altri.
Un nuovo viaggio nasce con lo scopo di accompagnare, attraverso un percorso formativo, i ragazzi
verso un approfondimento dei linguaggi dell’educazione alla gestualità e alla drammatizzazione.
L’insegnamento prevede di favorire il dialogo, il lavoro di gruppo, l’apprendimento di tecniche che
permettano una migliore conoscenza di sé, l’autovalutazione e l’auto-orientamento delle proprie
risorse, unite all’accettazione delle sfide che la vita quotidianamente ci pone o che si desidera
affrontare per raggiungere le proprie aspettative e realizzare i propri sogni.
Questo corso, consente di esprimere tutte le potenzialità intellettive e corporee del ragazzo,
arrivando a coinvolgere emotivamente ed affettivamente il soggetto, per giungere alla promozione
dell’originalità, della creatività, della socializzazione e per garantire la disponibilità ad una
partecipazione attiva all’apprendimento.
Nella prima parte del corso si lavorerà sul movimento, sul ritmo e sull’espressione corporea,
attraverso l’utilizzo di giochi ed esercizi teatrali, che lasceranno spazio anche all’improvvisazione e
all’immaginazione. Si presterà, inoltre, attenzione alla respirazione, alla vocalità e all’espressività.
Si passerà quindi alla scelta della storia da raccontare, un lavoro fondamentale in cui ciascun allievo
avrà modo di partecipare portando le proprie idee e intuizioni, che saranno poi trasformate in un
vero e proprio testo teatrale dall’insegnante. Questo studio sarà quindi portato in scena in uno
spettacolo serale aperto al pubblico.
Recitare apre la mente, allarga i confini e dà la possibilità di vivere vite diverse, immedesimandosi
in ciascun personaggio, senza, tuttavia, perdere se stessi. E’ un’esperienza incredibile per tutti,
ancora di più per chi, come gli adolescenti, sta cercando la propria strada.

 

  •  Formazione del gruppo
  • Lavoro sul movimento ritmo ed espressione corporea
  • Preparazione mimica di base e linguaggio del movimento Improvvisazione individuale e collettiva
  • Lavoro sul personaggio Respirazione, vocalità ed espressività
  •  Rappresentazione finale in teatro

 

©2018 Cantiere delle Idee / sede legale: via M. Di Canossa 16, 26013 Crema (CR)